lunedì 13 settembre 2010

Massaggio erotico
(sul lettone)

Immagina la situazione in cui tu ti trovi disteso, nudo, pronto a ricevere un massaggio da parte di una persona sconosciuta e diversa da te.

Il massaggio inizia a farsi sempre piu' profondo arrivando a sfiorare anche un po' ambiguamente le zone piu' erogene e le parti intime, e il tutto puo' trasformarsi cosi in un massaggio sensuale o ancora piu' intimo e stimolante, naturalmente nel rispetto della volontà e dei desideri delle persone, cosichè la situazione potrebbe farsi intrigante, e tu ti trovi piacevolmente eccitato, pronto per continuare, e a questo punto ................


Se ultimamente la tua libido è in calo, sei svogliato e vuoi ravvivare il tuo appetito sessuale, il massaggio erotico è quello che fa per te.

Dimenticati dei trucchi della nonna e dei falsi afrodisiaci che non funzionano. Stiamo parlando di una tattica vera e propria dove due corpi si incontrano, si toccano, si accarezzano e si eccitano uno insieme all’altro, uno per l’altro.



Se il massaggio tradizionale ha come obbiettivo il rilassamento e l’eliminazione delle tensioni muscolari e dello stress, il massaggio erotico va alla ricerca del piacere: si tratta di squilibrare la persona per far sorgere il desiderio sessuale.

Attraverso questo tipo di massaggio si percorre in modo sensuale il corpo della coppia, stimolando la pelle con carezze che risvegliano l’eccitazione e la libidine.

In questo modo non si fa pressione tanto sui muscoli, ma sulle terminazioni nervose della pelle più sensibili .

Le mani scivolano dolcemente per il corpo nudo, dopo aver creato un ambiente propizio, con candele, musica luce tenue…


vieni a goditi il massimo della piacevolezza...



















Nessun commento: